[Lenovo Legion 5 15ACH6] Recensione del mio portatile

  • No Tags
View Tag Cloud
  • Scafazio70's Avatar
    Level 2
    Ciao a tutti,
    Da circa due settimane sono un felice (al momento) possessore di un portatile della linea Lenovo Legion 2021. Nello specifico il modello Legion 5 15ACH6. Prima di procedere all’acquisto, ho fatto incetta di recensioni su YouTube e sui vari forum, quindi anche su questo dove sto scrivendo. Avevo notato che con lo stesso prezzo potevo prendere altri marchi (Acer - Asus - MSI) con scheda video migliore, alla fine la scelta è andata su questo modello per alcuni motivi; 1) mi serve soprattutto per lavoro e la linea Lenovo Legion 2021 si presenta bene per i meeting rispetto agli altri brand la cui estetica è più grossolana/tamarra, 2) display veramente ottimo, 3) recensioni di utenti soddisfatti nettamente superiore a quelli che hanno avuto problemi.

    Premessa, per motivi di lavoro/familiari sono dieci anni che mi trovo in Indonesia. Il portatile l’ho comprato da queste parti (quindi layout tastiera US) ad un prezzo (circa 1.250,00 EUR) dove in Europa (con un po’di pazienza) potevo prenderci la versione con scheda RTX3060 (che in Indonesia sta sui 1.500,00 EUR).

    Il portatile, come riportato nella confezione, è stato prodotto il 08/08/2021. La configurazione del modello Legion 5 15ACH6 prevede il Ryzen 7 5800H, RTX3050ti, 16GB (2x8) RAM 3200MHz Micron, 500GB SSD Micron, Display 15.6” FHD 165Hz 300nits, Wifi 6 RTL8852AE. Non sono un gamer, nel tempo libero mi piace fare qualche partita ad Age of Empire (sono un fan della prima ora, eh sì ho superato i 50) ma adesso non è escluso che possa provare qualche gioco di Rally e F1.

    Da tenere presente che negli ultimi 10 anni sono passato da un Toshiba Satellite L745 (I5 seconda generazione + 8GB RAM + scheda dedicata Nvidia da 1GB) ad Acer Aspire E14 (I5 ottava generazione + 4GB RAM + scheda dedicata Nvidia da 2GB e nel tempo ho aggiunto altri 8GB di RAM ed un disco SSD). Quindi è ovvio che del Legion 5 posso parlare solo bene. È un po’ come passare da una Fiat Punto ad una BMW.

    La scocca da senso di robustezza, la tastiera è uno spettacolo, devo ancora prendere confidenza con il tastierino numerico. Il touchpad è qualcosa che uso raramente, non posso dare un giudizio. I led illuminati oltre che ad una questione di aspetto, al buio e con poca luce aiutano nella corretta digitazione. L’audio non è un granché al limite dell'accettabile, mi aspettavo un volume più alto per un portatile del genere (molto meglio con le cuffie). Il software Nahimic ancora non l’ho usato a fondo. Per quanto riguarda la portabilità, va bene se lo devi muovere da una stanza all’altra oppure se vai in una riunione spostandoti con la macchina. Parliamoci chiaro, se devi fare un viaggio lungo come sono i miei in aereo con doppio scalo ed attesa di 3/5 ore per la coincidenza, il peso si dovrebbe far sentire. Fortuna l’alimentatore è da 230W e non da 300W.

    La batteria a 4 celle è una Celxpert da 80000mWh con piena capacità di 83170mWh. Buona la possibilità di conservare la batteria con l’opzione ricarica che si blocca al 60%. In modalità silent e con luminosità display all’80% utilizzando il portatile per lavoro (Word, Excel, Outlook, editing light di foto, software vario), svago (browsing anche con molte finestre aperte, ascolto musica su YouTube), sono arrivato a circa sei ore passando dal 100% al 20%. In un’altra mezzora sono sceso al 14%. Non ho avuto rallentamenti od attese lunghe nell’aprire files e software. Nota: per la maggior parte del tempo attaccato al laptop c’era un HD esterno che consumava energia. In modalità auto e con le stesse condizioni sono arrivato a circa 5 ore e mezza. Non ho misurato il tempo di ricarica, tra l'altro vedo che c’è anche l'opzione ricarica rapida.

    Al primo avvio del software Lenovo Vantage ho aggiornato il BIOS dalla versione HHCN11WW alla HHCC18WW. Dalla schermata principale del BIOS è possibile fare l’over-clock della GPU passando da 1695MHz a 1795MHz (valore di default) oppure a parametri avanzati ma qui al momento non mi sono dilettato.

    La Webcam dovrebbe essere una Realtek, modalità foto fino a 1280x720 in 16:9 e 0,9MP. Nella parte SX si può selezionare l’HDR ed il timer mentre nelle impostazioni avanzate si può abilitare la funzione PRO che in pratica aggiunge solo la possibilità di cambiare la luminosità. Modalità video fino a 720p 16:9 30fps. La qualità delle immagini non è buona e l’HDR è pessimo. Decisamente meglio per i video.

    Lo Schermo mi piace molto, è un AU OPTRONICS B156HAN12.H da 15.6" FHD (1920x1080) IPS 300nits Anti-glare, 165Hz, 100% sRGB, densità pixel 144ppi. Non vedevo foto e video (oppure giocare) con questi colori dal lontano 2008 anno in cui ho pensionato il monitor del mio primo PC fisso comprato nel 1996. Al tempo solo per il monitor avevo investito qualcosa come Lire 400.000 (sigh c’era ancora la nostra moneta italiana).

    Il Chip WiFi e’ il famigerato Realtek RTL8852AE. Non ho eseguito nessun test. Ho una connessione a 100MB/s, quando scarico dal Microsoft Store raggiungo i 40MB/s e qualcosa meglio con il cavo di rete collegato. Il portatile non e' troppo distante dal router.

    La RTX3050ti è una GPU Power Limit (TDP) Maximum graphic power 95W da 4GB DDR6. È la entry level della serie RTX30. Se sei un gamer e ti piacciono i giochi AAA di ultima generazione sicuramente non è la scelta giusta. La scheda è ottima se ti piace giocare a titoli meno recenti e comunque non sfigura con quelli recenti giungendo ad un compromesso con la qualità. Personalmente ho provato il portatile solo con Age of Empire II HD, in modalità performance, settaggi gioco ULTRA fa 160fps con la RTX3050TI. Con la scheda integrata AMD Cezanne gira a 110fps. Dopo aver effettuato il test con 3DMark viene fuori che a 1080p-Ultra Battlefield V gira a 75+FPS, Apex Legends 100+FPS, GTA V 60+FPS, Fortnite 85+FPS e Red Dead Redemption 2 30+FPS.

    Una cosa interessante la possibilità di utilizzare una risoluzione del monitor superiore ai 1920x1080 abilitando la funzione Virtual Super Resolution (VSR) tramite il software AMD Radeon. Con la VSR attivata, accedendo al menu Display tramite le impostazioni di WIN10 si può cambiare la risoluzione in 2560x1440, 3200x1800 e 3840x2160. Sostanzialmente avremo uno schermo “più grande”. Nel caso dei giochi il compromesso è quello di avere un numero inferiore di fps visto che la GPU dovrà elaborare le immagini ad una diversa risoluzione. Questa funzione (con differente nome) dovrebbe essere possibile anche da pannello di controllo NVIDIA.

    La RAM 16GB (utilizzabile 13.9GB) sono due blocchi da 8 a 3200MHz marca Micron. Testata con il software AIDA64, valori in lettura 43572 MS/s, in scrittura 35421 MB/s, in copia 38371 MB/s, latenza 80 ns. In linea con la RAM stock (anche se erano delle Samsung) testata da Jarrod’s (canale youtube). Per quanto riguarda alcuni valori a me incomprensibili vedere files di seguito. La mia RAM Micron ha alcuni valori uguali alla RAM stock testata da Jarrod’s ed altri come quella che ha utilizzato per l’upgrade. A sinistra la mia RAM ed a destra quelli estratti da un video di Jarrod's.
    Name:  Untitled-3.jpg
Views: 258
Size:  103.8 KB

    L’HD è un SSD Micron MTFDHBA512TDV da 512GB (488.386 MBytes).
    Name:  SSD TEST.jpg
Views: 261
Size:  50.1 KB​​​​​​​

    3DMARK test con overclok GPU a 1795MHz
    Name:  3DMARK full perfo 1 over.jpg
Views: 255
Size:  95.9 KB​​​​​​​
    ​​​​​​​Senza overclock GPU il Time Spy Score e' 6199, il Graphic Score e' 5884 ed il CPU Score e' 8902.

    CINEBENCH R23 test
    Name:  Cinebench-R23-SC-perfo.jpg
Views: 255
Size:  95.6 KB​​​​​​​

    USERBENCHMARK test​​​​​​​
    ​​​​​​​Name:  UserBenchmark-1.jpg
Views: 245
Size:  94.3 KB​​​​​​​

    Altro, tutti i test sono stati effettuati con versione WIN10 20H2 con la 21H1 pronta ad essere installata.
    AMD driver 27.20.15026.8004 del 14/07.
    NVIDIA driver 27.21.14.6681 del 10/06 nVidia ForceWare 466.81.

    Tra un mese inviero' un nuovo feedback.
    Un saluto a tutti.




  • 5 Replies

  • Lascax's Avatar
    Level 11
    Recensione molto ma molto accurata, complimenti!
    Non sapevo di quel modello di schermo: probabilmente fa parte della nuova serie più entry-level alle quali hanno associato le 3050 e 3050Ti.
    Tutto sommato credo che siamo sempre sullo stesso livello degli altri Lenovo Legion, semplicemente questo modello aggiunge un ulteriore gradino nella scala delle scelte possibili.
    Riguardo la webcam a costa ti riferisci con "la parte sinistra" e la modalità Pro? Forse il tuo modello ha caratteristiche che non ha il mio 5 Pro.
    Riguardo la RAM il valore più "rilevante" dovrebbe essere il tRFC, quindi in teoria credo che la tua possa essere una RAM leggermente più veloce, ma ammetto la mia ignoranza riguardo le specifiche più tecniche dei timings.
  • Scafazio70's Avatar
    Level 2
    Grazie.
    Per la webcam quando apro l'applicazione fotocamera, nella parte sinistra al centro ci sono due icone, una per l'HDR ed una per il timer. Abilitando la modalita' PRO tramite l'icona in alto a sinistra sara' possibile solo cambiare la luminosita' (le icone HDR e timer spariscono).
    Per il tFRC avevo notato che era meglio. Al momento mi va bene cosi', spero non ci siano problemi con il chipset WiFi.
  • Lascax's Avatar
    Level 11
    @Scafazio70 Non avevo utilizzato l'applicazione Fotocamera, quindi non sapevo di tale opzione. Effettivamente tra HDR on e off a me non cambia quasi nulla ( mi pare un pelo meglio off ).
    Riguardo il chipset, non credo che avrai grosse differenze perchè da quel che so tra la Intel e Realtek cambia abbastanza poco, e se proprio uno vuole qualcosa di meglio può sempre comprarlo e montarlo ( è facilmente accessibile ). Stando a quanto detto altrove in questo forum, c'è in giro anche un tale MediaTek che non conosco, ma non ho idea su quello.
  • Wersus's Avatar
    Community Manager
    Ciao @Scafazio70!

    Bellissima recensione! Hai evidenziato con oggettività i punti di forza un po' di tutti i Legion. Io ho il Legion 5 Pro intel e mi riconosco i molti dei tuoi commenti.

    Per la trasportabilità (io faccio casa-lavoro nella tube a Londra) mi sono semplicemente organizzato con uno zaino un po' piu' grande e resistente. Una volta sulle spalle non mi accorgo della differenza con altri laptop (anche io ho la versione 230w). Inoltre i materiali resistenti mi fanno sentire sicuro mentre lo trasporto!

    Complimenti @Scafazio70 anche per la formattazione del tuo thread! Tra colori, immagini, testo. Abile utilizzo degli strumenti della Community!

    Attendiamo la tua prossima recensione, ma nel frattempo facci sapere come è la vita in indonesia!
  • Scafazio70's Avatar
    Level 2
    Ciao @Wersus Walter,

    sicuramente per la portabilita' sara' solo questione di abitudine, e' come fare un salto nel passato dove i portatili erano dei "mattoni".
    Per la formattazione del thread, i colori mi sono sempre piaciuti, sicuramente li uso se negli strumenti dell Community c'e' questa possibilita'.
    Tra circa un mese inviero' un aggiornamento della mia recensione per vedere se ci saranno variazioni.
    Per come si sta in Indonesia, ho risposto nell'altro thread.
    Un saluto