[Lenovo Legion 2021] Guida all'acquisto e configurazione del Laptop giusto

  • No Tags
View Tag Cloud
  • Lascax's Avatar
    Level 11
    Salve a tutti.
    In questa discussione presenterò il frutto di varie ricerche e confronti, che mi hanno indirizzato prima sulla linea Lenovo Legion 2021 e che successivamente mi hanno portato all'acquisto di un Legion 5 Pro con determinate caratteristiche. Discuterò dei modelli disponibili, le loro differenze a me note e dei singoli componenti che consiglio di scegliere. Ovviamente le mie informazioni sono maggiormente dettagliate e precise per il modello che ho scelto, quindi non esitate a correggermi sulle descrizioni che farò degli altri.
    Questa discussione vuole essere un punto di ritrovo che aggiornerò qualora vi fossero componenti che non ho elencato, ed ovviamente è aperto alle vostre considerazioni ma soprattutto alle vostre domande su questa linea di prodotti.
    Iniziamo.

    Premessa
    Clicca qui per sapere da dove nasce la Linea 2021 La linea Legion 2020 è stata spesso annoverata tra vari reviewer come una delle migliori dell'anno precedente, ed ha riscosso successo anche nel pubblico. Pochi difetti, buon rapporto qualità/prezzo e soprattutto un design che ha accompagnato bene le ( seppur poche ) novità tecnologiche dell'anno scorso. A livello di tecnologia il 2020 è stato un anno un po' sottotono, quindi i vari produttori si sono concentrati sulla ottimizzazione e sul design, dove non sono mancati i cosidetti "Refresh", cioè il rinnovamento di componenti e di design già presentati nei mesi precedenti.
    In questo 2021 invece abbiamo una tripla svolta importantissima, dove Lenovo ha preso la palla al balzo: nuove CPU, nuove GPU e nuova qualità degli schermi. Parlerò di queste componenti nelle sezioni più sotto dedicate.


    Novità dello Chassis 2021

    Coldfront 3.0
    Il nuovo sistema di raffreddamento, evoluzione del precedente, è attualmente lo Standard che ognuno dovrebbe ricercare sui Laptop da Gaming. Consiste in 4 heatpipe ( Vapor Chambers sul Legion 7 ) un po' più spesse di quelle del 2020, 2 ventole per CPU e GPU, 4 punti per l'espulsione dell'aria ( 2 laterali e 2 posteriori ) e soprattutto un sistema di aspirazione tramite la tastiera, che permette di evitare l'eterno problema del contatto a caldo o perfino bollente con la stessa quando stiamo spremendo la potenza della macchina. A mio parere un sistema promosso da quasi tutte le parti. Avrei preferito avere almeno una Vapor Chamber su tutti i modelli però.
    Schermo
    Quest'anno una delle novità più interessanti è la qualità generale sul mercato degli schermi, e quelli di Lenovo vanno dritti verso l'high-end. Andrò nei dettagli nella sezione dedicata ma in questo punto va sottolineata la sottigliezza delle cornici dello stesso, che permettono di avere un design pulito e "pieno" alla visione dello stesso.
    Nahimic Audio
    Nuovo sistema di casse audio poste ai lati inferiori dello chassis, accanto la batteria. Il suono è alto e in media con altri portatili della stessa fascia. Tuttavia debbo sottolineare una nota dolente: il software integrato, anche se molto personalizzabile, non è eccezionale. Non sono sicuro se sia un problema delle casse o del software, ma il suono è un po' ovattato poichè cerca di emulare dei bassi che, evidentemente, non sono all'altezza del software stesso o vanno configurati adeguatamente. Ad alcuni piace l'effetto, mentre io personalmente ho optato per una configurazione più chiara e meno elaborata. Sia chiaro: le casse sono assolutamente nella media rispetto a quelle di altri portatili da gaming, ma secondo me poteva farsi di più, o dare perlomeno una migliore configurazione di base. Nei prossimi giorni testerò Boom3D, un software consigliatomi per ottimizzare il suono, e vedere se migliora la situazione. Aggiornerò in merito appena possibile.
    Design
    Il Design di quest'anno è ancora più professionale e meno gaming di quelli del 2020. Già la linea dell'anno scorso era sobria di suo, ma stavolta si va a puntare all'utilizzo anche professionale in ufficio. A volte i design da gamign sono oberati di dettagli, draghi, led e forme spigolose. Legion 2021 è l'opposto: eleganza e semplicità quasi minimalistica. L'unico aspetto ancora ereditato dal gaming più prominente sono i condotti d'aria, necessari per un raffreddamento ottimale. Design aggressivo che ricorda il muso delle macchine da corsa, ma abbastanza discreto da non rovinare la linea estetica dello chassis.

    Modelli Legion 2021

    Legion 5
    Modello di partenza della serie di quest'anno. Presenta un design molto simile a quello dell'anno scorso. Disponibile con schermi da 15" e 17" a 16:9. Questa è la scelta di base per la Linea 2021, ideale per chi vuole risparmiare e per chi si accontenta di una fascia medio-bassa/media per il proprio laptop.
    Purtroppo questa linea non si sa ancora quando sarà disponibile e i rumor parlano di Giugno 2021, escludendo all'inizio molto probabilmente la versione da 17".
    Data la probabile dimensione dello schermo da 15", il mio consiglio è di puntare a questo modello se volete prendere una GPU GeForce 3060. Avrete l'ideale piattaforma per il Gaming in FullHD.
    Il prezzo dovrebbe essere molto variabile, ma credo si partirà dai 1200 euro fino ai 1600. Potrebbero uscire modelli più economici con CPU e GPU della generazione precedente, in piena linea con la diffusa moda dei modelli "Refresh".

    Legion 5 Pro
    Evoluzione del Legion 5P dell'anno scorso, quest'anno la vera rivoluzione parte da qui.
    Schermo da 16" 16:10, che in sostanza mantiene le dimensioni del 15,6" classico ma ne estende l'altezza. Il vero vantaggio di questo spazio extra è l'ulteriore area di lavoro per le vostre applicazioni. Nel Gaming non è ancora supportata da tutte le applicazioni e quindi avrete delle bande nere, specie per vecchi giochi, ma da quest'anno si stanno vedendo altri produttori di laptop puntare a questo formato e quindi mi aspetto un supporto futuro dalla nuova generazione di videogiochi.
    A questa dimensione la risoluzione fornita è WQXGA ( 2560x1600 ) e quindi è necessario, per il Gaming, considerare fortemente una GPU GeForce 3070 in grado di sostenerla.
    L'altra caratteristica è la Tastiera retroilluminata a 4 zone RGB o bianca,modificabile da un software. Spendo due parole su questa tastiera. Il feel è ottimo: comode le distanze e la sensazione al tatto, come la pressione. Tuttavia voglio sottolineare che le 4 zone RGB sono molto probabilmente generate da un unico LED centralizzato per ogni zona che diffonde la luce ai vari tasti. Il risultato è che la zona che dovrebbe comprendere l'intero tastierino numerico non è uniforme di colore, specie se selezionate colori delle zone adiacenti contrastanti, e vi è una intensità maggiore concentrata nell'angolo inferiore destro ( parlando di questa particolare zona ). Questo "problema" si ripresenta nelle altre zone. Ho ovviato scegliendo dei colori adiacenti tra loro simili e non troppo contrastanti ( ad esempio adesso ho una "onda" di colori dal blu intenso al magenta, che passa in mezzo a dell'aquamarine ). Non è un problema vero e proprio, ma è importante sottolineare che non sono appunto zone perfettamente delineate.
    Lo chassis è in metallo per quasi la sua interezza ( a parte la "codina" dietro ), il che lo rende sia molto solido ma anche un po' pesante ( quasi 2,6 Kg, a cui si aggiunge quasi 1Kg di Alimentatore 300W ). Potrebbe non essere ideale per la portabilità. Personalmente non è un problema per me, ma se cercate design leggeri potreste considerare altro, magari il Legion 7 Slim. Altra piccola nota è il Legion Arc Reactor retroilluminato sulla cover dello chassis, che ne dà un po' il look di "Mercedes" dei portatili, unito al design automobilistico delle griglie di ventilazione. Questa luce si può disabilitare ed ha un colore fisso bianco.
    Riassumendo, questo modello è l'esperienza di fascia alta o medio-alta, a seconda della configurazione. Sia per lavorare che per Gaming in qualità QHD.
    Questo modello è stato disponibile per una brevissima finestra di prenotazione dal sito ufficiale Lenovo il 12 Aprile in tutta Europa per circa 30 ore. A quanto ne so, sono stato l'unico italiano ad aver ordinato abbastanza presto ( nella prima ora ) ed averlo già ricevuto, mentre altri avranno forse persino dei mesi di attesa.
    È al momento disponibile presso Unieuro e Amazon ad un prezzo leggermente più alto di quello Lenovo, ma non lontano ( meno di 100 euro di differenza ).

    Legion 7
    Top di gamma della serie 2021, il Legion 7 ha più o meno le carattestiche del Pro.
    Schermo da 16" 16:10 per il quale valgono le considerazioni del modello precedente. Anche qui raccomando la GPU GeForce 3070 ma è importante sottolineare che si stanno acquistando con un prezzo premium delle caratteristiche particolari.
    La prima di queste caratteristiche è un design più sottile che permette una migliore portabilità ed eleganza. Manca il Legion Arc Reactor anche per questo motivo.
    Nel sistema di raffreddamento ci sono due importanti differenze col Legion 5 Pro: la presenza di Vapor Chamber che ottimizzano la disipazione e l'applicazione di Liquid Metal. Sottolineo che nel Legion 5 Pro sono già stati fatti dei tentativi di applicazione di Liquid Metal, ma che le differenze erano minime ( dell'ordine di 1°/2° ). Lo dico solo per sottolineare che di base la dissipazione è ottima nei modelli precedenti, ma ovviamente in questo modello avremo ovvi miglioramenti ulteriori.
    Infine segnalo la Tastiera retroilluminata RGB per tasto comandata da un software Corsair. Non so se il feel dei tasti è differente dagli altri modelli, però ovviamente qui non si ripresentano le situazioni delle zone di colore non delineate Legion 5 Pro.
    La disponibilità di questo modello è ancora un'incognita, ma dei rumor parlano di fine Maggio. Aspettatevi, basandoci su uscite internazionali, un premium rispetto al Legion 5 Pro di circa 300 euro.

    Legion 7 Slim
    Di questo modelli si sa ancora molto poco. Solo poche certezze, quali la forte somiglianza di caratteristiche con il Legion 7 e un design sottilissimo che però comporterà ovviamente ad una possibile versione delle GPU in versione Max-Q, cioè non al massimo della potenza. La portabilità comporta sacrifici.
    Sul prezzo non posso esprimermi quasi per nulla, ma se dovessi fare un azzardo direi vicino allo stesso Legion 7.


    Guida alla Configurazione

    CPU
    AMD Ryzen 5 5600H: CPU di base dalle già ottime performance, 6 Core e 12 Thread. Se volete risparmiare e non dovete fare altro che giocare, potreste considerarla per rimanere in budget. Se dovere pure lavorare su video e grafica, considerate il prossimo upgrade. Disponibile su: Legion 5 e Legion 5 Pro
    AMD Ryzen 7 5800H: CPU ottima di fascia alta con 8 Core e 16 Thread. Ideale sia per Gaming che per lavorare. Difficilmente avrete problemi con questa CPU con qualsivoglia applicazione, anzi, aspettatevi prestazioni invidiabili nell'attuale mercato. Scelta perfetta e ideale per la maggior parte degli utenti. Disponibile su: Legion 5, Legion 5 Pro e Legion 7
    AMD Ryzen 9 5900HX: Leggero upgrade della precedente, sempre 8 Core e 16 Thread. Top di gamma, leggermente più performante ma non di moltissimo. Migliore rapporto potenza/temperatura. Scelta per chi punta soprattutto all'ambito lavorativo e non vuole badare a spese. La sconsiglio a chi vuole solo giocare per il poco guadagno che avreste in termini di qualità/prezzo. Disponibile su: Legion 7

    GPU
    NVidia GeForce RTX 3060: GPU entry-level per l'ultimissima generazione RTX. Carattestistica per tutta la gamma Legion 2021 è il Max TGP per le sue GPU, che le spinge alla loro massima potenza. Questa in particolare è alimentata fino a 130W. Performance ideali per la qualità FullHD. Ha 6 Gb di VRAM, il che potrebbe essere limitante per risoluzioni maggiori come il QHD o il WXQGA del Legion 5 Pro. Scelta raccomandata per il Legion 5. Disponibile su: Legion 5 e Legion 5 Pro
    NVidia GeForce RTX 3070: GPU di fascia medio-alta che offre prestazioni ottimali per tutti i giochi attualmente sul mercato. 8 Gb di VRAM la rendono molto future-proof e capace di sostenere senza problemi il QHD e il WXQGA del Legion 5 Pro. Le sue prestazioni sono l'equivalente di una GeForce NVidia RTX 3060Ti desktop. Disponibile su: Legion 5 con TGP a 130W, Legion 5 Pro e Legion 7 con TGP a 140W
    NVidia GeForce RTX 3080: GPU di fascia altissima disponibile solo sui Legion 7 con TGP a 165W e con 16 Gb di VRAM. Onestamente, trovo il costo dell'upgrade eccessivo, poichè la differenza con la precedente 3070 in termini di prestazioni è di circa il 5%-15%. Ovviamente se volete il top di gamma è una opzione possibile, ma anche la sua VRAM è un po' esagerata per le necessità odierne ( e penso che servirà averne così tanta quando dovrete cambiare nuovamente laptop ). Disponibile su: Legion 7 a165W

    Schermo
    15.6" FHD (1920x1080) IPS 250nits 120Hz: Disponibile per Legion 5. Non sceglietelo. Questo schermo non è una opzione considerabile neanche se siete in budget stretto. Risparmiate altrove ma non sul componente col quale dovrete confrontarvi per anni. La qualità dello schermo è... pessima. Una vergogna avere qualcosa a 45% NTSC per un portatile da Gaming. Sbiadito, vecchio tecnologicamente, colori spenti. Prendete persino meno RAM ma non risparmiate con lo schermo.
    15.6" FHD (1920x1080) IPS 300nits 165Hz: Disponibile per Legion 5. L'unica vera scelta che avete per questo modello. La qualità dei colori è assicurata dallo spettro di colore 100% sRGB, oltre ai 300 nits ( requisito ormai minimo per una luminosità ottimale ) e l'alta frequenza. Da non ignorare il G-Sync che ovviamente permette di avere il miglior refresh rate permesso dalle nuove GeForce. Non risparmiate mai sullo schermo di un portatile.
    16" WQXGA (2560x1600) IPS 500nits 165Hz: Disponibile per Legion 5 Pro e Legion 7. Il vero motivo per un upgrade a questi modelli è soprattutto in questo fondamentale componente. Una qualità di colori che, vi assicuro, sapevo ottima ma che mi ha lasciato sconvolto non poco di presenza. Sul serio, se potete vederlo dal vivo fatelo e capirete di cosa sto parlando. 100% sRGB e i 500 nits esprimono una qualità da fare invidia a tutti gli altri laptop da Gaming. Forse il migliore sul mercato ( e siate pronti a smentirmi, perchè onestamente non so quali altri esistono che reggono il confronto ). E non fatevi ingannare dal fatto che non sia 4K: a questa dimensione dello schermo è un inutile spreco di risorse e di performance per una differenza visiva minima per la maggior parte degli utenti. Lo amerete al primo sguardo.

    RAM
    16 Gb: Premetto che tutte le RAM di questa serie sono a 3200Mhz, che è una velocità ottima e che viene fornita, come le prossime soluzioni, in Dual Channel. Fondamentale soprattutto per le CPU Ryzen che sono molto avide di memoria e la sfruttano come si deve. Questa dimensione minima è ottimale per le necessità moderne e immediatamente prossime per il Gaming.
    32 Gb: Questa opzione non è fondamentale, ma potete valutarla se il vostro budget lo permette. Ottima per il lavoro, future-proof e vi permette persino un aumento di performance del vostro Ryzen di circa il 5-10%. Da scegliere soprattutto se vi serve in ambito lavorativo.
    64 Gb: Al momento, non mi sento di consigliarla. Non è fondamentale nè necessario per la stragrande maggioranza delle persone. Riguardo le prestazioni, pare che non ci sia un miglioramento enorme rispetto l'opzione precedente. Da scegliere solo se avete strette necessità lavorative, dato anche il costo elevato.

    SSD
    1TB SSD M.2 2280 PCIe 3.0x4 NVMe​​​​​​​: Qui in realtà le scelte sono varie per i 2 slot ma questa è, in teoria ( leggete la nota più avanti ), la scelta predefinita. Qui valutate le vostre esigenze ( specie se giocate a Call of Duty, con la peggiore ottimizzazione di spazio esistente ). Rimarco solamente che si tratta di un tipo di memoria SSD estremamente rapida e che i Legion 2021 supportano anche il formato 2242, nel caso vorreste fare upgrade. Le vostre opzioni per i 2 slot disponibili sono di 512GB, 1TB o di lasciarlo vuoto.
    NOTA IMPORTANTE: Quando ho acquistato il Legion 5 Pro ho avuto il secondo slot SSD bloccato con 1TB e il primo slot con la possibilità di scelta, anche di rimuoverlo. Di base era già con un SSD da 1TB in entrambi gli slot. Penso sia un errore del configuratore, in quanto ha poco senso avere modificabile solo il primario e non il secondario. Alcuni utenti, in fase di prenotazione, non si sono accorti di questa cosa e hanno acquistato senza rendersene conto o hanno persino rinunciato all'acquisto pensando che fosse troppo caro ( perchè ovviamente il secondo SSD aggiunge una cifra considerevole al prezzo finale, nel mio caso di ben 140€ ). Fate molta attenzione quindi.

    Tastiera
    White Backlight: Disponibile per Legion 5 Pro. Quando l'ho prenotato era la scelta di default. Potreste sceglierlo se avete nessun interesse in una backlight con colore diverso, ma in generale lo sconsiglio perchè significa non avere neanche la possibilità di avere per esempio un tiepido ciano per le sessioni notturne, decisamente meno fastidioso del bianco.
    4 zone RGB: Disponibile per Legion 5 Pro. Costa 20€ in più rispetto alla precedente e vale la pena per i motivi succitati. Ho già descritto nella sezione sopra dedicata a questo modello la mia esperienza con questa tastiera.

    Alimentatore
    230W: No. Sinceramente non capisco neanche perchè offrirlo come opzione di base. Il vostro laptop, anche nella configurazione più basilare, può assorbire più di 230W, quindi questo alimentatore è imporvi da soli un limite inutile alle vostre prestazioni. Assolutamente no.
    300W: Costa 20€ in più, ed ammetto che ho un po' storto il naso in quando è una scelta praticamente obbligata. Il Legion 5 Pro ha già dimostrato di arrivare tranquillamente a 270W di consumo a piena potenza. Scelta obbligata e necessaria.

    Sistema Operativo
    Windows 10 Home: Scelta basilare e soddisfacente per tutti i Gamers. Potete accontentarvi senza problemi.
    Windows 10 Pro: Da scegliere solo se avete una stretta necessità in ambito lavorativo delle sue feature, come la virtualizzazione che offre, la gestione remota ed altri dettagli che, se li conoscete, sapete già se vi è necessario o meno. Inoltre ricordo che se siete studenti universitari molto probabilmente avete l'accesso ad una licenza Windows 10 Education ( equivalente al Pro in sostanza ), che potete utilizzare per fare l'upgrade gratuito dalla vostra versione Home. Io l'ho già fatta sul mio ed è perfetta.

    Garanzia
    2 Anni: Scelta di base, con 1 anno di garanzia sulla batteria per il Legion 5 Pro ( non so per gli altri modelli ). Gestione della Garanzia tramite spedizione ad un centro assistenza a spese di Lenovo.
    Upgrade: Ci sono varie opzioni. Quella che raccomando a tutti, di base, è quella di 4 anni che ha un costo veramente minimo ( meno di 50€ ), per il resto identica alla precedente. Il resto delle opzioni sono un po' care, ma si adattano alle vostre necessità personali e non c'è un consiglio unico che posso dare. Sta a voi decidere se vale la pena di avere una assistenza on-site con un tecnico Lenovo che effettua la riparazione in loco oppure avere anche una garanzia sui danni accidentali.
    NOTA IMPORTANTE: Aspettate l'arrivo del vostro laptop prima di scegliere qualunque opzione ulteriore rispetto a quella di base. Per fortuna potrete rinnovare la vostra garanzia successivamente e nella vostra scatola troverete un coupon sconto per l'estensione della Garanzia e per i servizi aggiuntivi.


    Spero di esservi stato utile e di avervi aiutato a capire quale è il Lenovo Legion 2021 più adatto a voi.
    Sfruttate questa discussione per porre le vostre domande e dare le vostre considerazioni, e anche per correggermi se ho dimenticato qualcosa di importante.
    Provvederò a modificare qualora fosse necessario 😉​​​​​​​

    ​​​​​​​#Legion5Pro
    Last edited by Lascax; 29-04-21 at 23:09.
  • 267 Replies

  • Wersus's Avatar
    Community Manager
    Congratulazioni @Lascax per questa guida! 👏👏👏👏👏👏👏👏👏

    Davvero incredibile il lavoro di ricerca e passione che c'é dietro...

    Questa é una pietra miliare della Community!

    Ne usufruiremo in molti! 🙏

    ​​​​​​​#Legion5Pro
  • BRAHNE's Avatar
    Level 3
    Complimenti Lascax, bellissima guida e soprattutto molto utile per chi sta decidendo cosa comprare.
  • BRAHNE's Avatar
    Level 3
    Ragazzi non riesco a trovarlo su Amazon, potete darmi un link? Se è consentito dal regolamento ovviamente...
  • Lascax's Avatar
    Level 11
    @BRAHNE Link
    Al momento non è disponibile.
    Stava comunque a circa 2000 euro ( o anche più ). A volte potrebbe tornare disponibile ma ti consiglio di vedere se Unieuro ce l'ha immediatamente disponibile in caso, perchè il prezzo è quello.
    Se non ce l'hanno disponibile da Unieuro... sconsiglierei di preordinare. Troppe brutte storie di prodotti rimandati per mesi nella loro consegna.
  • BRAHNE's Avatar
    Level 3
    Buongiorno a tutti, Lascax approfitto ancora della tua disponibilità per avere info. Come ti trovi con questo nuovo formato di display? Dopo la tua recensione hai notato altre criticità (per così dire)?
  • Lascax's Avatar
    Level 11
    Quote Originally Posted by BRAHNE View Post
    Buongiorno a tutti, Lascax approfitto ancora della tua disponibilità per avere info. Come ti trovi con questo nuovo formato di display? Dopo la tua recensione hai notato altre criticità (per così dire)?

    Sono estremamente soddisfatto del display. Lavorando con Unity e navigando spesso è una manna. Lo spazio extra è veramente molto utile e sono onestamente dubbioso che tornerei ad un altro formato per un PC. Spero vivamente che si prosegua con i 16:10.
    Riguardo altre criticità, nessuna, anzi, lo sto adorando sempre di più. L'unico altro problema me l'ha dato un driver NVidia che ha dei bug per tantissimi PC, e nel mio ha causato, a volte, la mancata possibilità di regolare il funzionamento della luminosità dai tasti rapidi ( risolvibile tramite riavvio ).
    Un portatile veramente ottimo, non c'è che dire.
  • BRAHNE's Avatar
    Level 3
    Preso anche io da Unieuro, non appena mi arriverà racconterò la mia esperienza!

    ​​​​​​​Grazie a Lascaz per le sue impressioni e a Walter per tenere sempre vivo l'interesse.
  • Lascax's Avatar
    Level 11
    @BRAHNE

    Ottimo! Alla fine il prezzo di Unieuro è pieno, ma non si trova di meglio se non andando sui 2300-2500. E se si trova, dato il periodaccio.
    Facci sapere quando lo ricevo, che in caso apriamo una discussione sulle prestazioni e su come ottimizzarle. Aspetto i punteggi di Timespy!
  • BRAHNE's Avatar
    Level 3
    Il mio precedente notebook con 3080 max q era sugli 8320 punti di timespy. Vediamo questo appena arriva.